Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Mont Ouille - 3099 m


Relazione della salita - Cima n° 2226


Foto via normale Mont Ouille non disponibile Regione: Val Aosta (AostaItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Graie - Gruppo Berio Blanc

Provincia: Aosta

Punto di partenza: Tornante della SS 26 dopo la località Cretaz (q. 1860 m)

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 1270 m - Totale: 1350 m

Tempo di salita: 3,30 h - Totale: 5,00 h

Periodo consigliato: giugno - settembre

Punti di appoggio: nessuno
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Senza traccia
Difficoltà:   EE - I - F (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Autore: Foto non presente Luca Tarantini - Altre salite dell'autore
Data della salita: 02/06/2012
Data pubblicazione: 05/06/2012
N° di visualizzazioni: 2153

Introduzione:

Il Mont Ouille è situato nella valle del Piccolo San Bernardo (La Thuile) tra i Valloni di Chavannes e del Breuil, a poca distanza dalla val Veni (Courmayeur). In virtù della sua posizione e della sua quota abbastanza elevata, è un´eccezionale belvedere sul vicino Monte Bianco e più in generale offre un´ottima visuale sulle montagne della Val d´Aosta e della Savoia, fino a quelle del Delfinato. Sebbene l´escursione alla vetta non sia disagevole, questa si svolge in ambiente selvaggio, su quasi totale assenza di sentiero. Questo fa si che il mont Ouille sia una meta molto poco frequentata.


Accesso:

Provenendo da Aosta, percorrere la A5 e uscire a Morgex, direzione Courmayeur. Giunti a Pre Saint Didier, seguire per La Thuile. Sempre lungo la statale si passa oltre la Thuile e Pont Serrand, per arrivare a un noto ristorante dove si trova un ampio parcheggio. La partenza è al tornante 500 m a monte.


Descrizione della salita:

Dal tornante parte una strada sterrata che si addentra nel bosco (cartello indicatore - segnavia 10) prima in leggera saita e poi in decisa discesa. Giunti a livello del torrente, si abbandona la strada e lo si attraversa su di un caratteristico ponte ad arco. Si prosegue sul sentiero (segnavia 10) che si dirige verso il vallone del Breuil. Dopo aver oltrepassato alcune baite più o meno diroccate si arriva all´alpeggio di Plan Veyle (2082 m), termine della strada sterrata. Qui il sentiero si biforca. Si segue a destra l´indicazione per il Mont Laytire (10A). Il sentiero, parte tagliando in lunghissima diagonale i pendii meridionali della montagna, per poi proseguire in valloncello erboso fino a una conca, lasciandosi a destra una prima spalla quotata 2350 m. Ci si dirige dunque a sinistra, superando una seconda spalla poco evidente (2415 m) per proseguire lungo i ripidi pendii soprastanti. Giunti a una abbastanza marcata spaccatura, la si aggira con ampio semicerchio verso destra per poi ritrovarsi sull´ampia cresta ovest, che scende direttamente dalla vetta del Laityre ( o meglio dalla sua anticima 2702 m). Percorrendo questa cresta è possibile vedere tutta la restante parte della salita. Quando il pendio diventa meno ripido, grosso modo una ventina di metri sotto la quota 2702 m, tagliare a sinistra in direzione della cresta sud del Mont Ouille. Dopo aver costeggiato alcuni esegui pinnacoli rocciosi poco sotto la vetta del Laityre, si è su un primo tratto mediamente orizzontale della cresta, che presenta due discontinuità rocciose che possono essere aggirate, scendendo una decina di metri (a sinistra o a destra) o altrimenti superate direttamente. In questo caso ci sono da affrontare un paio di passaggi di II in discesa, su roccia pessima. Oltre la seconda elevazione rocciosa la cresta diventa ampia e in compenso si impenna maggiormente. Con percorso diretto e piuttosto faticoso si giunge all´anticima detritica da cui appare la piatta torre sommitale 30 m sopra. La cresta si tramuta in una stretta rampa di gradini rocciosi che percorsa sul filo (I esposto) o leggermente a sinistra, permette di toccare facilmente la vetta.


Discesa:

Ritornati sull´ampia cresta sud, si può scendere per i ripidi pendii meridionali sul lato del vallone del Breuil. Ci si sposta dunque progressivamente a sinistra, puntando all´inconfondibile torrione isolato che prende il nome di Grande Berrio (2465 m). Passando alla sua destra si giunge alle stalle di Biolettaz (2152 m) dove si incrocia il sentiero proveniente dal colle di Bassa Serra (segnavia 10). Percorrendolo si ritorna all´alpeggio di Plan Veyle da cui analogamente alla salita si torna alla partenza.


© VieNormali.it

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Passaggio a Nord-Ovest - Maurizio Oviglia, Fiorenzo Michelin
           >> Rock Paradise - Maurizio Oviglia


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer