Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Rocca dell´Erxo - Via Nipa - 898 m


Relazione della salita - Cima n° 2182


Foto via normale Rocca dell´Erxo - Via Nipa non disponibile Regione: Liguria (GenovaItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Liguri

Provincia: Genova

Punto di partenza: Area Pic-nic di Curlo (292 m. ), Arenzano.

Versante di salita: SE

Dislivello di salita: 700 m - Totale: 1400 m

Tempo di salita: 3.30 h - Totale: 4,30 h

Periodo consigliato: tutto l´anno, evitare i mesi più caldi

Punti di appoggio: Rif. Scarpeggin (q. 570 m)
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   E - AR - IV- - AD- (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: IGC 1:50.000, FOGLIO 16
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 17/03/2012
Data pubblicazione: 19/03/2012
N° di visualizzazioni: 2303

Introduzione:

Caratterizzato da due creste rocciose discontinue e da ripidi pendii erbosi, la Rocca di Erxo, Erju in ligure, si affaccia sul mare proponendo ampie vedute sulla costa. Sulla più orientale delle due creste, recentemente è stata attrezzata la via Nipa che la risale con andamento altalenante, alternando passaggi discretamente impegnativi con gli scarponi, a tratti di raccordo dove si cammina. Via interamente bollata, termina alla capannetta ´ai belli venti´, di poco discosta dalla cima, dove di trova il libro di vetta.


Accesso:

Autostrada A10 Genova-Ventimiglia, uscita di Arenzano. Dal casello, si prende verso destra l´Aurelia per Cogoleto e dopo meno di cento metri, appena superato il piccolo supermercato, si svolta a destra seguendo le indicazioni Agueta du Sciria, arrivando in breve a Terralba. Di fronte ai portici con trattoria e generi alimentari, si prende a sinistra una stretta strada asfaltata che con ripida salita e alcuni tornanti conduce all´ area pic-nic di Curlo, ampio spiazzo accanto al bacino dell´ acqua prima della sbarra che impedisce di proseguire ai mezzi non autorizzati.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio, si segue il sentiero a sinistra del serbatoio diretto al Passo Gava (due pallini rossi), e dopo qualche minuto di cammino ci si riimmette sulla strada vietata al transito ora sterrata. La si percorre per alcune centinaia di metri sino ad una seconda sbarra, poco oltre la quale, lasciata a sinistra la deviazione per le case forestali, sempre seguendo per passo Gava, si prende il sentiero sulla destra, che quasi subito si biforca. Abbandonato il segnavia due pallini, si segue a destra quello contrassegnato da una ´A´ rossa in campo bianco, che con una serie di tornanti ben tracciati fra alti pini, porta sul filo di un panoramico costone. Tagliate a mezza costa le pendici meridionali del Bric Gavetta, con vedute sempre più ampie sulla costa fra Arenzano e Vèsima, con percorso pressochè pianeggiante, si aggirano degli di speroni rocciosi arrivando al pittoresco Rifugio Scarpeggìn (570 m.) 35/40´. Dal rifugio si prosegue a mezzacosta, passando accanto ad una fonte dove sulla sinistra si stacca una traccia non segnalata che costituisce la via di discesa. Trascuratala, si continua a lungo in falsopiano sul segnavia ´A´ sino ad un traliccio dell´ alta tensione che si attraversa, dopodichè, lasciata a sinistra la traccia segnalata che porta al Passo Gavetta, in pochi minuti si arriva all´ attacco, grosso ometto sulla destra, spit di partenza e segni cancellati di vernice. 50´ dal rifugio. Con arrampicata di III+ si supera il primo risalto, alla cui sommità si trova una sosta con due spit (10 m, 3 spit). Dopodichè, senza difficoltà, si prosegue lungo la crestina per poi portarsi per erba e pietrame sotto ad un gradino sormontato da un camino. Si supera lo scalino (spit), entrando nel camino che si risale sino all´ intaglio in cui termina, sosta (20 m, vari spit). Di nuovo, sempre seguendo i bolli bianchi, si prosegue lungo una serie di crestine e piccoli risalti, sino ad un lungo tratto erboso di collegamento che porta sotto all´ ultimo appicco che può essere superato per il canale centrale (II+/III-), oppure per la parete di destra (IV/IV+, spit). In breve si è alla capannetta ´Ai belli venti´ a pochi metri dalla vetta.


Discesa:

Dalla cima, si segue una traccia a sinistra, tre pallini rossi, che discende ripidamente l´ erboso versante occidentale della Rocca, arrivando in breve al Passo della Gavetta (717 m.). Sulla sinistra, poco sopra dove si trovano i resti di alcune baite, si reperisce la traccia che riporta al bivio con la fonte, da cui per l´ itinerario di salita. In alternativa, dal Passo si può seguire il sentiero marcato coi due pallini, che con percorso più lungo riporta al bivio poco sopra la sterrata.


Note:

Via discretamente piacevole, ottimamente protetta nei passaggi più impegnativi, risulta forse un po´ troppo forzata per la continua ricerca di difficoltà che potrebbero essere facilmente aggirate. Dalla vetta, seguendo a destra il tracciato con tre pallini rossi, in circa un quarto d´ ora si raggiunge la cima del Monte Tardia (928 m), mentre dal passo Gavetta in altrettanto tempo è possibile salire al Bric Gavetta, madonnina su basamento di pietre (761 m., EE).


© VieNormali.it

Foto non disponibile Foto non disponibile Foto non disponibile
Il primo risalto dall´ attacco Il camino con l´ intaglio di uscita Vetta

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
1 scalatore è stato su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Muzzerone e Levante Ligure - Davide Battistella

Revisione: relazione rivista e corretta il 26/03/2012 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Kamchatka con Kailas

Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

APP Idea Montagna:
Download Apple Store
Download Google Play Store
Scarica singoli itinerari di montagna
o libri interi sul tuo cellulare o tablet!

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni

Libri di montagna ViviDolomiti

Carte escursionistiche e libri Geo4Map

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer