Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Calbiga - 1698 m


Relazione della salita - Cima n° 2151


Via Normale Monte Calbiga
L’itinerario della cresta SW, dal Monte di Lenno
Regione: Lombardia (ComoItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Lombarde - Gruppo Generoso

Provincia: Como

Punto di partenza: Parcheggio sottostante il Rifugio Boffalora (q. 1252 m)

Versante di salita: SW

Dislivello di salita: 450 m - Totale: 900 m

Tempo di salita: 1,20 h - Totale: 2,30 h

Periodo consigliato: maggio - novembre

Punti di appoggio: Rif. Boffalora (q. 1252 m) e Rif. Venini (q. 1576 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia non segnata
Difficoltà:   E (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: CARTA NAZIONALE DELLA SVIZZERA N. 287 – Menaggio 1:50000
Autore: Piero Vardinelli Profilo di Piero Vardinelli - Altre salite dell'autore
Data della salita: 11/12/2011
Data pubblicazione: 15/12/2011
N° di visualizzazioni: 2882

Introduzione:

Poderosa montagna con le pendici ricoperte da fitti foschi e la sommità erbosa. Si trova staccata verso N sulla catena orientale del Gruppo del Generoso e di questo settore è la cima più elevata, dopo il Monte di Tremezzo più alto di soli due metri. Da N appare imponente con un pendio larghissimo che si eleva rettilineo e boschivo per più di 1400 m sopra il Lago di Piano. È un punto panoramico eccezionale e giustamente rinomato, sui Laghi di Como, Lugano e di Piano, sull’Arco Alpino occidentale e sui monti della regione.
Come tutte le cime di questo gruppo, è facilmente accessibile da più parti. I due itinerari proposti, sebbene non segnalati, sono elementari e i più brevi. Riguardo alla consigliabile traversata in cresta, di difficoltà: E, Monte di Lenno – Monte Calbiga – Monte di Tremezzo, vedi relazione Monte di Tremezzo.


Accesso:

Da Argegno sul Lago di Como o da Porlezza sul Lago di Lugano, si raggiunge San Fedele Intelvi. Dietro la chiesa principale di questo paese, si imbocca la strada, in alcuni tratti molto stretta, che conduce a Pigra. Prima di entrare in questo abitato, chiare indicazioni per Rifugio Boffalora a 7 km, si prende a sinistra una stradina asfaltata, da percorrere con prudenza, che dapprima raggiunge l’Alpe di Colonno (q. 1322 m) e poi, in discesa, il Rifugio Boffalora (q. 1252 m). Proseguendo in discesa per circa 150 m, si parcheggia in un largo spiazzo sulla sinistra. La stradina che continua è agibile fino al Rifugio Venini (q. 1576 m) e oltre, ma è stretta, senza protezioni ed esposta su ripidissimi pendii erbosi.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio si segue, verso N, la stradina asfaltata e segnalata da un largo cartello in legno che riporta Rifugio Venini a km 4. La si segue fino all’Alpe di Lenno (q. 1495 m), che si trova alla base della cresta SW. Qui abbiamo 2 possibilità per raggiungere la vetta:
1°) per la cresta SW.
La stradina passa pochi metri sotto l’alpe e, senza doverlo raggiungere, si seguono le tracce che risalgono la larga dorsale erbosa, senza difficoltà, fin sulla vetta sormontata da un’alta croce. Circa h 1,20/1,30 dal parcheggio;
2°) per la cresta SE.
Si prosegue lungo la stradina, ora con il fondo in cemento poi sterrata, che conduce al Rifugio Venini (q. 1576 m), alla base della cresta SE. Da questo rifugio, passando per le postazioni militari della Linea Cadorna risalenti alla Prima Guerra Mondiale, si sale lungo il sentiero della larga ed erbosa cresta SE, fino in vetta. Circa h 2,00 dal parcheggio.


Discesa:

Seguendo uno dei due itinerari proposti, preferibilmente non quello di salita.


© VieNormali.it

Via Normale Monte Calbiga - Sull’ampia cresta erbosa SW Via Normale Monte Calbiga - Il Lago di Lugano e a destra Porlezza, dalla vetta Via Normale Monte Calbiga - In discesa sulla cresta SE
Sull’ampia cresta erbosa SW Il Lago di Lugano e a destra Porlezza, dalla vetta In discesa sulla cresta SE

N° voti: 1 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
2 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Prealpi Lombarde Centrali  Prealpi Lombarde Occidentali  Prealpi Bresciane  Ferrate in Lombardia e Svizzera   Nel giardino di pietra  Corni di Canzo e Moregallo  Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni  Ghiaccio delle Orobie
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Ghiaccio Orobico - Michele Cisana
           >> Arrampicate sportive e moderne fra Lecco e Como - Eugenio Pesci
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 1 - Alessio Pezzotta
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 2
           >> Alpi Orobie Over 2000 - Vol. 3
           >> Prealpi Lombarde Centrali

Revisione: relazione rivista e corretta il 15/12/2011 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer