Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Pizzo Porcellizzo - 3075 m


Relazione della salita - Cima n° 1890


Via Normale Pizzo Porcellizzo
Il Pizzo Porcellizzo da S
Regione: Lombardia (SondrioItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Retiche - Gruppo Masino

Provincia: Sondrio

Punto di partenza: Bagni del Másino (q. 1172 m)

Versante di salita: S

Dislivello di salita: 1910 m - Totale: 3820 m

Tempo di salita: 5,30 h - Totale: 10,30 h

Periodo consigliato: estate

Valle: Val Màsino - Altre cime della Val Màsino
Punti di appoggio: Rif. Gianetti (q. 2534 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia e roccette, passaggi su roccia
Difficoltà:   EE (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Cartografia: CARTA NAZIONALE DELLA SVIZZERA N. 1296 – Sciora 1:25000
Autore: Piero Vardinelli Profilo di Piero Vardinelli - Altre salite dell'autore
Data della salita: 12/07/2002
Data pubblicazione: 24/04/2011
N° di visualizzazioni: 7413

Introduzione:

Si trova poco a SW del Pizzo Badile, sulla catena che divide la Valle Porcellizzo ad oriente, dalla Val Codera ad occidente, ed è proprio da quest’ultima valle che il Pizzo Porcellizzo offre il suo lato migliore, di elegante piramide rocciosa. Bella è anche l’immagine che offre da E, con la vetta posta al vertice della lunga cresta SSE. Il versante S, dove passa la via normale di salita, è sorretto trasversalmente da fasce rocciose poco rilevate ed è prevalentemente ricoperto da sfasciumi. È sicuramente il più facile dei 3000 del Gruppo del Másino e la salita, se sufficientemente allenati, può essere affrontata in giornata. Il panorama spettacolare ricompensa ampiamente la fatica del lungo percorso.


Accesso:

Da Ardenno si esce dalla S.S. 38 per imboccare la strada della Val Másino, seguendola fino al suo termine si raggiunge la località Bagni del Másino, dove si parcheggia.


Descrizione della salita:

Dal parcheggio dei Bagni del Másino, passando davanti agli stabilimenti termali, si prosegue sulla stradina verso NW e senza attraversare il torrente che scende dalla Valle Porcellizzo, seguendo le indicazioni, ci si avvicina alla parete di fronte. La mulattiera che si imbocca sale con numerose svolte sulla sinistra idrografica ed esce dal fitto bosco sui pascoli di Corte Vecchia (q. 1405 m). Dopo un breve tratto pianeggiante si entra nella galleria delle Termopili, formata da due massi accostati e poi si prosegue sul crinale erboso verso N, sempre sulla sinistra idrografica. A circa (q. 1703 m) si attraversa, fra belle placconate di granito, il torrente che scende dalla Valle Sione, si superano i dossi successivi e ci si affaccia sui magnifici pianori della Casera Porcellizzo (q. 1899 m), dominati dalle vette del Pizzo Badile e del Pizzo Cengalo. Poco più avanti si attraversa sopra un ponte il torrente della Valle Porcellizzo e, oltre un breve ripiano pascolivo, si supera verso NW un erto gradino roccioso, raggiungendo i pascoli superiori dell’anfiteatro. La mulattiera lascia ora il posto ad una traccia di sentiero segnalato e in direzione N, superando dossi, vallette e da ultimo su belle placconate di granito e pietraie, si arriva al Rifugio Gianetti (q. 2534 m).

Dal rifugio si imbocca il Sentiero Roma in direzione SW, per abbandonarlo poco oltre e salire verso W, fra blocchi di granito ed erba, in direzione di un largo intaglio sulla cresta SSE del Pizzo Porcellizzo (vedi prima immagine di dettaglio). Senza difficoltà si supera l’intaglio e poi si traversa su sfasciumi e facili rocce in direzione NW, alla base di una fascia rocciosa, fino a giungere nei pressi del Passo Porcellizzo S (q. 2886 m). Il valico non è nominato sulla CNS, ma si trova poco a NE della Vetta N del Pizzo Sceróia (q. 2952 m), solamente quotata sulla CNS. Al passo si può arrivare anche doppiando alla base la cresta SSE (q. 2516 m) e poi, abbandonato il Sentiero Roma, salendo sugli sfasciumi in direzione NW, ma il percorso è più lungo. In ogni caso, dai pressi del Passo Porcellizzo S si sale sul pendio a destra della cresta SW, si superano alcune facili roccette, giungendo sul poco inclinato pendio sotto l´edificio sommitale. Le facili rocce rotte dell’ultimo tratto conducono in vetta.


Discesa:

Come per la salita.


© VieNormali.it

Via Normale Pizzo Porcellizzo - A sinistra l’intaglio sulla cresta SSE, al centro la vetta Via Normale Pizzo Porcellizzo - Al centro il Pizzo e a destra la Punta di Trubinasca, dalla vetta Via Normale Pizzo Porcellizzo - Pizzo Badile e Pizzo Cengalo, dalla vetta del Porcellizzo
A sinistra l’intaglio sulla cresta SSE, al centro la vetta Al centro il Pizzo e a destra la Punta di Trubinasca, dalla vetta Pizzo Badile e Pizzo Cengalo, dalla vetta del Porcellizzo

N° voti: 1 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
3 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Arrampicare sportive e moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina - Guido Lisignoli, Eraldo Meraldi, Andrea Pavan
           >> Solo granito - Mario Sertori e Guido Lisignoli

Revisione: relazione rivista e corretta il 11/01/2012 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer