Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Baffelan - Via Soldà - 1793 m


Relazione della salita - Cima n° 1584


Via Normale Baffelan - Via Soldà
Il pilastro con la via Soldà
Regione: Veneto (VicenzaItaliane

Alpi e Gruppo: Prealpi - Prealpi Venete - Gruppo Piccole Dolomiti

Provincia: Vicenza

Punto di partenza: Campogrosso (q. 1446 m)

Versante di salita: NE

Dislivello di salita: 450 m - Totale: 900 m

Tempo di salita: 6,00 h - Totale: 8,00 h

Periodo consigliato: primavera - estate - autunno

Valle: Valli di Pasubio - Altre cime della Valli di Pasubio
Punti di appoggio: Rif. Campogrosso (q. 1446 m)
Tipo di via: Via di roccia
Tipo di percorso: Via di roccia
Difficoltà:   EEA - AR - V- - D+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: no
Autore: Foto non presente Alessandro Rossi - Altre salite dell'autore
Data della salita: 21/07/2010
Data pubblicazione: 24/07/2010
N° di visualizzazioni: 8387

Introduzione:

Bella scalata di grossa soddisfazione, varia nei passaggi e con alcuni tratti tecnici, mai troppo difficile. La via del pialstro nord-est del Baffelàn è stata aperta da Gino ed Aldo Soldà insieme a Fanco Bertoldi nel 1928. L´itinerario odierno non è esattamente quello originale ma è il risultato di una serie di varianti aperte negli anni successivi: l´originale parte dalla cengia erbosa del Figlio del Baffelan, raggiungibile dal canale tra Baffelan e Primo Apostolo, si porta all´altezza dell´attacco odierno con tre tiri di III e IV lungo un canalino ingombro di sassi. Oggi questo attacco è stato raddrizzato e spittato da Raccordo Escondido (VI+ all´attacco). Anche l´uscita è diversa in quanto oggi si preferisce seguire l´ultimo tiro della via Verona mentre l´originale di Soldà passa a sinistra del camino per roccia sprotetta e unta.


Accesso:

Dalla Milano-Venezia uscire a Montecchio e seguire le indicazioni per Valdagno e poi per Recoaro Terme. Raggiuntolo, attraversarlo e seguire i cartelli per Campogrosso. Non lasciare la macchina direttamente al rifugio ma prendere la stradina (strada del Re) che i stacca in direzione del Pian delle Fugazze che è chiusa dopo 500 m. Parcheggiare qui e proseguire verso il Baffelàn, ben visibile sulla sinistra. Alle indicazioni di Boale del Baffelàn seguire il sentierino che porta in 5 min alle pareti dove c´è la lapide in memoria di Ugo Furlani. Salire il canalino sopra la lapide (I e II) lungamente fino ad un grosso golfaro di sosta (per i camini a sinistra salgono le vie Carlesso e Carugati). Proseguire oltre fino ad una stretta cengia sassosa con un golfaro, nelle vicinanze dello spigolo che da sulla parete nord. Qui inizia la via.


Descrizione della salita:

Per tiri di corda:

1L si attraversa in direzione dello spigolo per evitare un risalto strapiombante, lo si oltrepassa e risalgono le facili roccette fino ad una cengetta, la sosta con golfaro è nella crepa a destra (III, nessuna protezione e difficilmente integrabile, 30 m)

2L si sale la placca sovrastante la sosta per 2 m e poi si attraversa altri 2 metri a destra per imboccare una poco marcata fessura con buchi che si segue fino in sosta, sotto la parete strapiombante (IV continuo, 3 chiodi a distanza regolar, 35 m)

3L dalla sosta si sale il caminetto a destra uscendone a destra con lunga spaccata (lama verticale in alto, 1 chiodo integrabile con 1 friend medio), segue una paretina e poi una facile rampa fino alla comoda sosta (IV il camino poi I e II, 2 chiodi, 35 m)

4L si sale in Dulfer la fessura a destra della sosta per giungere alla prossima fermata dopo pochi metri sopra lo spuntone a picco sulla parete nord (IV+, nessun chiodo ma proteggibile con 1 friend medio e 1 piccolo, 15 m)

5L il tiro chiave della via: si sale la fessura a sinistra, lisciata dall´acqua fino ad un terrazzino, si prosegue sulle roccette in obliquo a sinistra fin sotto una placchetta strapiombante con 2 chiodi, che va superata direttamente, poi per una paretina verticale si giunge su un´esile sosta con golfaro (V- lo strapiombo, IV il resto, 2 chiodi sono all´attacco della fessura, 6 chiodi sul tratto dello strapiomo, 30 m)

6L si sale la rampa sopra la sosta e si piega a destra verso un canalino che si segue lungamente fino alla sosta con golfari in cima al pilastro nord (III+, nessun chiodo ma diversi spuntoni, 40 m)

7L Salire nell´umido camino e vincere direttamente la fessura diedro fin sotto il grande strapiombo che la sormonta, passare a destra con passo molto delicato in un grande camino per giungere alla sosta su 2 chiodi (IV molto impegnativo perchè la fessura è molto unta e umida, attenzione alla placca d´attacco del camino se gocciola, 3 chiodi in posizione strategica, 45 m)

8L superare direttamente lo strapiombo sopra la sosta e raggiungere così la cresta sommitale (III+, 10 m); seguirla per roccette e sassi ed arrivare in cima.


Discesa:

Dalla cima in direzione sud seguendo gli ometti e le pennellate rosse si segue la via normale (I e II) fino alla forcella del Baffelàn. Da qui o per il boale (I e II) o per il sentiero di arroccamento (per il passo del Baffelàn) si ritorna a Campogrosso.


Note:

Assolutamente da integrare con protezioni veloci!


© VieNormali.it

N° voti: 1 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
9 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Prealpi:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Escursionismo invernale - Vol. 1 - Francesco Carrer, Luciano Dalla Mora
           >> Scialpinismo in Col Nudo - Cavallo

Revisione: relazione rivista e corretta il 13/08/2015 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer