Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Breithorn Centrale - 3438 m


Relazione della salita - Cima n° 1221


Via Normale Breithorn Centrale
Il Breithorn Centrale dall´ omonimo passo
Regione: Estero (EsteroSvizzere

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Lepontine - Gruppo Monte Leone

Provincia: Estero

Punto di partenza: Ospizio del Passo Sempione (q. 2005 m)

Versante di salita: W

Dislivello di salita: 1430 m - Totale: 2860 m

Tempo di salita: 4,30 h - Totale: 8,00 h

Periodo consigliato: estate

Punti di appoggio: Ospizio del Sempione. Nessuno lungo l´ itinerario.
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero e traccia segnata
Difficoltà:   EE - A - II - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS N. 89 Domodossola
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 10/08/1999
Data pubblicazione: 03/11/2009
N° di visualizzazioni: 5255

Introduzione:

Dentellata cresta rocciosa, i Breithorn del Monte Leone fanno da corona a W all´ Alpjergletscher che un tempo doveva essere ben più esteso e privo dell´ escavazione centrale che lo rende simile ad una valle glaciale. Delle tre cime che li costituiscono, la Centrale è la più alta e meglio definita nell´ aspetto e perciò maggiormente frequentata, mentre la Nord, sebbene a W presenti una splendida costola rocciosa ben identificata, dal Passo dei Breithorn appare come insignificante elevazione rocciosa, che si distingue dalle altre presenti lungo la cresta W del Monte Leone soltanto perchè è l´ ultima prima che questa precipiti. La ingiustamente trascurata Punta Sud, più bassa delle altre e particolarmente dirupata ad occidente, piuttosto lunga da raggiungere in traversata dalle altre, presenta invece un interessante itinerario alpinistico lungo la cresta Sud, che la rende appetibile quale meta a sé stante.


Accesso:

Da Milano A26 per Gravellona Toce, quindi per superstrada, direzione confine di stato. Superata la dogana, si attraversano le Gole di Gondo, di eccezionale bellezza, risalendo quindi sino al Passo. Parcheggio nei pressi dell´ Ospizio.


Descrizione della salita:

Fino al Breithornpass l´ itinerario di salita è identico a quello del Monte Leone (v. relazione). Dall´Ospizio del Sempione si segue inizialmente la stradina che porta a Rotels, supera alcune casette in pietra salendo verso sinistra sino ad un bivio dove si segue il sentiero sulla destra, rimontando dei pendii erbosi in direzione di un traliccio dell´alta tensione. Passato il traliccio, si punta ad un grosso masso squadrato sotto lo sperone Nord-Ovest dell´Hubschorn a quota 2400 m. circa. Aggirato il masso a sinistra si scende un pendio-canale detritico seguendo il sentierino segnato da numerosi ometti che porta alla morena dell´Homattugletscher. Stando sulla destra, la si risale sul bordo lungo una traccia sempre ben visibile, arrivando ad una conca detritica con grossi pietroni, dominata dalla scarpata rocciosa che sostiene il ghiacciaio. Dalla conca si sale verso destra, ometti e segni di vernice , superando la parete (II) e proseguendo tra roccioni, facili placche levigate e tracce di sentiero verso sinistra, tenendosi ai margini del ghiacciaio. Raggiunto l´Homattugletscher, lo si sale preferibilmente sulla sinistra, prendendo come riferimento la cresta che scende dalla Cima Nord del Breithorn. Per facili pendii che divengono via via più ripidi, superando qualche crepaccio a stagione inoltrata, si raggiunge la spianata nevosa del Breithorn Pass (3355), dal quale è possibile vedere la cima del Monte Leone sinora nascosta. Dal colle, piegando a destra ci si porta ad una gobba rocciosa, la si risale passando nei pressi di un minuscolo lago glaciale formatosi recentemente, e quindi per l´ erto pendio nevoso (ghiaccio vivo a tarda stagione), stando a sinistra del filo si raggiunge la vetta, sormontata da una croce metallica.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Ascensione interessante, può essere un´alternativa o un completamento alla salita del Monte Leone, soprattutto in caso di ritardi o di tempo incerto. Pregevole classica di scialpinismo, a tarda stagione quando il manto nevoso è ormai scomparso, la sua salita avviene su ghiaccio vivo, accentuandone le difficoltà.


© VieNormali.it

N° voti: 1 - Voto medio: Voto 4 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
6 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...


  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 1

Solo granito - Vol. 2

Solo granito - Vol. 2

Monte Baldo Rock

Monte Baldo Rock

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Nord Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Arrampicare - Dolomiti Sud-Occidentali

Wild Dolomiti

Wild Dolomiti

Ferrate dell'Alto Garda

Ferrate dell'Alto Garda

Prealpi Lombarde Centrali

Prealpi Lombarde Centrali

Il grande libro dei 4000

Il grande libro dei 4000

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 1

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

IV grado Dolomiti Occidentali - Vol. 2

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Dolomiti

Dolomiti

Parco d'Abruzzo

Parco d'Abruzzo

Il Terminillo e i Monti Reatini

Il Terminillo e i Monti Reatini

I 2000 dell Appennino

I 2000 dell Appennino


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer