Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Monte Emilius - 3559 m


Relazione della salita - Cima n° 1046


Via Normale Monte Emilius
Il Monte Emilius
Regione: Val Aosta (AostaItaliane

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Graie - Gruppo Gran Paradiso

Provincia: Aosta

Punto di partenza: Stazione di Arrivo seggiovia Lago Chamolé (q. 2390 m) Pila

Versante di salita: W-S

Dislivello di salita: 1600 m - Totale: 3200 m

Tempo di salita: 5,50 h - Totale: 10,00 h

Periodo consigliato: estate

Punti di appoggio: Rif. di Arbole (q. 2510 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Traccia segnata
Difficoltà:   EE - A - II- - F+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS N. 86 - Gran Paradiso -Valle d´ Aosta
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 26/07/1998
Data pubblicazione: 10/08/2009
N° di visualizzazioni: 24935

Introduzione:

Il Monte Emilius rappresenta per gli aostani una meta obbligata, in quanto è la ´montagna di casa´, che ora, con la realizzazione a fine anni novanta del Rifugio Arbole è più semplice e meno faticosa da raggiungere. Dalla sua vetta l´ occhio spazia su tutte le vette delle Alpi Graie e Pennine, ed è indiscutibilmente uno spettacolo che togle il fiato.


Accesso:

Autostrada Torino-Aosta, uscita Aosta da dove a Pila. Si parcheggia nel piazzale della funivia e con la seggiovia si sale al Lago Chamolé. Pila è altresì raggiungibile da Aosta con telecabina.


Descrizione della salita:

Dalla stazione di arrivo della seggiovia, si scende al Lago Chamolé (2310) che si contorna per risalire poi il ripido sentiero che in breve conduce al Colle Chamolé (2641).Valicato il colle con un caratteristico diagonale intagliato nella roccia, si scende al pianoro sottostante dove è adagiato il lago d´ Arbole, sulle cui rive sorge l´ omonimo rifugio. Dal rifugio si scende qualche metro, costeggiando il lago a sinistra e risalito il torrente in direzione SE, a sinistra si imbocca un vallone detritico alla cui sommità si piega a NE su di un dosso per raggiungere il Lago Gelato. Lasciato a destra il sentiero per il Colle d´ Arbole, si prosegue in direzione NE su traccia con ometti salendo ad un primo pianoro, quindi su pietraia più impegnativa si perviene al Colle dei Tre Cappuccini (3241), riconoscibile già da lontano per le caratteristiche tre rocce somiglianti, appunto, alla figura di altrettanti frati. Al colle si piega decisamente a sinistra, seguendo l´ evidente cresta S. La si percorre interamente, preferibilmente sulle placche di sinistra, facili e sicure al contrario dei blocchi mobili che si trovano lungo il percorso tracciato, raggiungendo infine la panoramica vetta.


Discesa:

Come per la salita.


Note:

Escursione lunga e faticosa che si svolge in un continuo alternarsi di dossi succedentesi l´ uno all´ altro dopo tratti di blanda pendenza. Attualmente è stata installata sulla cresta N prima e W poi, una ferrata piuttosto impegnativa che supera un dislivello di 650 metri con partenza dal Bivacco F. Zullo, posto sul colle fra l´ Emilius e la Becca di Nona. Questa, per chi è sufficientemente preparato, potrebbe essere una valida alternativa alla normale, da cui si scenderebbe compiendo un giro ad anello di grande respiro. In tal caso, partire da Pila, raggiungere il Col Plan Fenetre, scendere all´ Alpe Comboè, percorrerla interamente e al suo fondo seguendo le indicazioni, piegare a sinistra a risalire le pendici della Becca di Nona. Dopo un buon tratto di salita, ad un bivio, prendere a destra per il bivacco Zullo, che si raggiunge su terreno sabbbioso. Pernottare e l´ indomani attaccare la via con discesa per la normale sopra descritta.


© VieNormali.it

N° voti: 7 - Voto medio: Voto 5 stelle

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
44 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:


Via ferrata Relazione e foto della via ferrata Emilius su VieFerrate.it (in collab. con VN)
Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Guide escursionistiche Guide escursionistiche consigliate:
           >> Passaggio a Nord-Ovest - Maurizio Oviglia, Fiorenzo Michelin
           >> Rock Paradise - Maurizio Oviglia

Revisione: relazione rivista e corretta il 03/12/2010 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer