Informativa Cookie: questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al suo funzionamento e cookie di profilazione di terze parti per visualizzare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dagli utenti nella navigazione in rete. Si invita a leggere la Cookie Policy in cui sono presenti le informazioni sui cookie utilizzati dal sito, su quali informazioni vengono raccolte e le istruzioni su come negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accettazione dei cookie, chiusura di questo banner informativo, accesso ad altra area del sito, selezione di un elemento dello stesso sottostante questo banner (ad esempio di una immagine o di un link) o scorrimento della pagina verso il basso comporta l'automatica prestazione del consenso a utilizzare i cookie.

In conformità al provvedimento del Garante della Privacy del 8 maggio 2014, G.U. n. 126 del 3/6/2014, attuazione della Dir. UE sui cookie 2009/136/CE
OKNon accetto i cookie

VieNormali.it
Home | Mappa del sito | Gruppo VN | Shopping | Area Partner   VieNormali su Facebook   Google+ VieNormali   Canale You Tube VieNormali   RSS Feed VieNormali  

Accedi al sito   Registrati al sito   

   
Gruppi Montuosi
Legenda gruppi...

Cerca la cima:
 

Filtri di ricerca >>

Alpi Occidentali:
 
Alpi Centrali:
 
Alpi Orientali:
 
Prealpi:
 
Appennino:
 
Alpi Estere:
 
Quota:
 



Allalinhorn - 4027 m


Relazione della salita - Cima n° 1013


Via Normale Allalinhorn
L´ Allalinhorn dal Klein Allalin con la Hohlaubgrat in tutta la sua bellezza
Regione: Estero (EsteroSvizzere

Alpi e Gruppo: Alpi Occidentali - Alpi Pennine - Gruppo Mischabel

Provincia: Estero

Punto di partenza: Stazione di Arrivo Funivia di Felskinn (q. 2990 m) - Saas Fee

Versante di salita: NE-E

Dislivello di salita: 1050 m - Totale: 1650 m

Tempo di salita: 4,00 h - Totale: 5,30 h

Periodo consigliato: luglio - settembre

Punti di appoggio: Britanniahutte (q. 3030 m)
Tipo di via: Via normale
Tipo di percorso: Sentiero segnato
Difficoltà:   EE - AG - III- - PD+ (scala difficoltà)
Attrezzatura:
Valutazione:
Libro di vetta: si
Cartografia: KOMPASS N. 88 Monterosa 1:50000
Autore: Oliviero Bellinzani Profilo di Oliviero Bellinzani - Altre salite dell'autore
Data della salita: 16/07/2006
Data pubblicazione: 23/07/2009
N° di visualizzazioni: 13070

Introduzione:

L´ Allalinhorn è uno tra i 4000 più facili. Grazie al Metrò Alpino che serve gli impianti sciistici anche in estate, il dislivello è irrisorio, 600 metri, e ciò unito alla estrema bellezza del luogo, ne fa una meta molto frequentata. Ma a chi cerca qualcosa di più, l´ Allalin sa comunque regalare gioia ed emozioni intense che altrimenti non si proverebbero. Perciò, la via di salita proposta non è quella superfrequentata che sale dal Feegletcher, ma qualcosa di più originale, alpinisticamente e umanamente più intensa e ripagante.


Accesso:

Dal Passo del Sempione si scende a Briga, quindi per la Valle del Rodano fino a Visp, dove si prende per Zermatt-Saas Fee. Al bivio fra le due località si tiene la sinistra giungendo alla splendida località di Saas Fee, circondata da innumerevoli vette di oltre 4000 metri. Vietato l´ accesso automobilistico al paese, parcheggi a pagamento ,sbarra all´entrata. In paese si scende a sinistra, per stradina asfaltata sino alla stazione della funivia per Felskinn.


Descrizione della salita:

Dalla stazione di arrrivo di Felskinn, si prende il sentiero segnalato che in circa un´ ora, con percorso a mezzacosta generalmente su neve, conduce alla Britanniahutte, passando sotto le rocce della lunga cresta NE dell´ Allalin. Dalla Britanniahutte si scende sul ghiacciaio di Hohlaub, stretto tra la cresta NE a destra e la Hohlaubgrat a sinistra. Lo si rimonta per un buon tratto finchè non comincia ad essere crepacciato. Ci si sposta allora a sinistra, in direzione della Hohlaubgrat, per poi traversare decisamente quando si scorge nella cresta un pronunciato scalino che la interrompe formando un colletto. Superata la terminale, che può essere piuttosto larga, si risale l´ erto pendio sino a giungere sul filo poco a monte del ripido scivolo nevoso che spezza la linerarità della cresta, ora orientata ad est. Da questo punto in avanti, si prosegue sulla parte più impegnativa della Hohlaubgrat, dapprima tra pietrame, quindi sul filo sempre più aereo sino al castello roccioso che sostiene la vetta. Si arrampica prima in un diedro (alcuni spit) che si trasforma in un canale, al termine del quale, seguendo bolli ed ometti, si traversa a destra su cengia per infine sbucare sulla crestina finale lungo la quale si giunge alla croce di vetta, posta su un piedistallo di cemento sopra alcune rocce.


Discesa:

Dalla vetta si torna indietro brevemente passando sul versante opposto, S, e seguendo l´ evidente traccia si scende al Feejoch, posto a W della vetta. Dal passo , tornando sul lato Nord, ci si immette sul Feegletcher lungo il quale si scende al Metrò Alpino. Dopodichè Felskinn e Saas Fee


Note:

Il percorso descritto, ricalca solo nella parte alta ,la più bella, la famosa Hohlaubgrat. Per salirla integralmente, una volta sull´ Hohlaubgletcher, ci si tiene bassi traversando a sinistra verso lo Strahlhorn, sino a raggiungerne la base. Per facili rocce , pietrame e un dorso nevoso si giunge al ripido scivolo dove si immette l´ itinerario proposto. Tuttavia,per chi non desiderasse seguire il percorso indicato, è possibile utilizzare quello di discesa anche per la salita.


© VieNormali.it

Via Normale Allalinhorn - L´autore in vetta
L´autore in vetta

N° voti: 0

Dai il tuo voto a questa relazione:

1 stella  2 stelle  3 stelle
                                    
4 stelle  5 stelle
                                
Bandierina
12 scalatori sono stati su questa cima

E tu l'hai salita?
  

Segnala la cima Segnala questa cima ad un amico...

Mappa su Google:




Libri suggeriti sulle Alpi Occidentali:

Il grande libro dei 4000 delle Alpi


Ultime 10 scalate Ultime 20 scalate...
Elenco scalate Elenco delle scalate...

Revisione: relazione rivista e corretta il 03/09/2014 dalla redazione di VieNormali.it

  


Condividi su:  Share    




OFFERTE ATTREZZATURA E ACCESSORI OUTDOOR

Libri di montagna

Newsletter

Per ricevere la newsletter periodica del sito inserisci qui il tuo indirizzo e-mail:



Precedenti newsletter >>
Primo Piano

Alta Valsesia

Alta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Valsesia

Carta Val Formazza

Carta Val Formazza

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo in Dolomiti

Scialpinismo nelle Alpi Giulie Occidentali

Scialpinismo nelle Alpi Giulie

Appennino di neve e di ghiaccio

Appennino di neve e di ghiaccio

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Scialpinismo a Cortina d'Ampezzo

Ghiaccio Salato

Ghiaccio Salato


Giardini di Cristallo


Scialpinismo in Tirolo


Ciaspolate

Neve libera

Neve libera

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio d'Appennino

Ghiaccio svizzero

Ghiaccio svizzero

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Alpe Adria Trail

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Family Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia

Walking Experience in Friuli Venezia Giulia


VieNormali consiglia

Dolomiti.it - Portale sulle Dolomiti

Libri di montagna Idea Montagna Editoria e Alpinismo

Libri di montagna Versante Sud

Libri di montagna Iter Edizioni



Save the Children Italia Onlus Climb for life T-shirt Climbers against cancer